Camper: cosa fare prima di partire

Prima della partenza ci dobbiamo assicurare di avere tutto il necessario: possiamo, per questo, scrivere una lista di controllo da stampare e spuntare per non dimenticare nulla.

Il posizionamento degli oggetti a bordo è importante, e per questo bisogna tenere presente che tutto ha un peso (anche se piccolo). Cerchiamo, quindi, di limitarci, per quanto possibile.

In viaggio la distribuzione dei pesi è una componente che influisce sul comfort e la sicurezza di marcia: gli oggetti più pesanti vanno posizionati in basso, nei gavoni sotto il pavimento o nelle cassepanche delle dinette, mentre quelli più leggeri nei pensili.

E’ reponsabilità del conducente evitare la perdita del carico durante la marcia: prestare attenzione a come si fissano le cose! Questo vale sia per quanto caricato all’esterno, sia per gli oggetti interni.

Se esistono carichi sporgenti, è d’obbligo esporre il regolamentare cartello che indica il superamento della sagoma del veicolo.

Altro suggerimento importante: memorizzare le dimensioni del camper. Serviranno quando si dovranno attraversare strade a larghezza e/o altezza limitate (sottopassaggi, strade strette, ponti, ecc.).