Patente di guida e circolazione

Per la guida del camper è sufficiente la patente B, a condizione che la massa complessiva non superi 3,5 tonnellate; diversamente è necessaria la patente C (art. 116, comma 3).

I camper di lunghezza superiore a 7 metri possono impegnare solo le due corsie più a destra nelle autostrade a tre o più corsie (art. 176, comma 9).

Guida del camper: restrizioni per neopatentati

Come per altri veicoli, anche per i camper esistono restrizioni per i neopatentati: si rimanda a questo approfondimento onde evitare brutte sorprese o fraintendimenti.

Articolo 117 del CDS: limitazioni nella guida

Velocità massima

Essendo il camper un autoveicolo, valgono gli stessi limiti di velocità delle autovetture. In autostrada, tuttavia, è consigliata una velocità massima di 100/110 km/h. Inoltre, a causa dell’elevato peso del mezzo, è buona norma mantenere una maggiore distanza di sicurezza.

Consumo di carburante

Difficile indicare un valore attendibile, poiché troppe sono le variabili in gioco: carico, tipo di guida, percorso…
Comunque, se si vuole effettuare un calcolo di massima, si può considerare normale un consumo compreso tra 8 e 10 km/l, e c’è chi riesce a fare anche di più. Utile ricordare che questi valori sono riferiti ad una “casa viaggiante” e non ad un’automobile, e che andare piano significa risparmio e maggiore sicurezza.

Sosta

Innanzitutto, la sosta libera non è consentita in tutti i Paesi: occorre, quindi, informarsi bene in anticipo.

In Italia l’articolo 185 del Codice della Strada, comma 2, afferma: “La sosta delle autocaravan, dove consentita, sulla sede stradale non costituisce campeggio, attendamento e simili se l’autoveicolo non poggia sul suolo salvo che con le ruote, non emette deflussi propri, salvo quelli del propulsore meccanico, e non occupa comunque la sede stradale in misura eccedente l’ingombro proprio dell’autoveicolo medesimo.”

Non sono consentiti, quindi, cunei di livellamento sotto le ruote, né finestre o porte aperte verso l’esterno. Pur essendo consentita con restrizioni, quindi, la sosta libera è sconsigliata: un camper non livellato e non arieggiato non è di certo un ambiente confortevole.